Area Riservata
METEO Finale Ligure

Capo Noli e l’Altopiano delle Manie

Tra Noli e Varigotti, borghi marinari di grande fascino, si erge il promontorio di Capo Noli con le sue spettacolari falesie calcaree ospitanti specie animali e vegetali rare e protette. Una traversata del Capo da Noli a Varigotti con la vista del limpido mare sottostante éun’emozione irrinunciabile per chi desideri percorrere l’estesa rete escursionistica del Finalese.

Non lontano, si trova l’Altipiano delle Manie sulla cui cima si diramano numerosi sentieri. Uno di questi, sulla sinistra, permette di scendere nella stretta Val Ponci, che conserva i resti di cinque ponti romani, raggiungibile in alternativa in auto da Calvisio e da Verzi. La celebre parete d’arrampicata della rocca di Corno si trova accanto al ponte delle Fate, il primo di tali ponti, lungo il percorso della via Julia Augusta. Si prende invece la stradina in discesa a sinistra, poco dopo l’antica chiesetta trasformata in osteria, si supera una cappella (da qui vari sentieri conducono al mare, ad esempio a Varigotti, borgo marinaro di origine saracena); si giunge così all’Arma delle Manie, grotta abitata in epoca preistorica, con un’ampia volta di ingresso visibile già dalla strada principale.

Facebook